Ruzzante

Umbria Bianco IGT

Uvaggio e vinificazione:

40% Pinot grigio – 40% chardonnay – 20% vermentino

Le uve vengono raccolte e selezionate rigorosamente a mano. La vendemmia avviene in due tempi: una prima parte viene raccolta allo stato iniziale di maturazione per preservare freschezza e aromi; una seconda parte in leggero stato di surmaturazione per garantire struttura e complessità.

Giunte in cantina le uve vengono sottoposte a pressatura soffice con scrupolosa selezione del mosto fiore. La fermentazione viene condotta a una temperatura di 16 gradi per circa 10 giorni.

Dopo i consueti travasi il vino completa il processo di maturazione in vasche d’acciaio per 4-5 mesi e viene imbottigliato a fine inverno.

Vinificato in base al Regolamento Europeo 1169/11, art.36 (B), vino realizzato senza prodotti di origine animale.

Affinamento in bottiglia: almeno 2 mesi.

Esame organolettico: colore giallo paglierino tenue, luminoso.

Al naso offre un elegante bouquet di fiori di acacia e frutta (banana, pesca…). Il gusto è secco, elegante, di buona mineralità con finale lungo e persistente.

Abbinamenti: ottimo come aperitivo, con piatti a base di pesce e carni bianche.